Il Giornalismo costruttivo

Il giornalismo costruttivo è un giornalismo rigoroso, coinvolgente, che include anche elementi focalizzati sugli aspetti positivi e sulla ricerca di soluzioni così da poter presentare al pubblico un quadro più completo e veritiero della realtà, sempre avendo come fondamenta le classiche funzioni e l’etica di base del giornalismo.

LA MIA ESPERIENZA

Sono volata fino a Londra per conoscere da vicino il progetto Constructive Journalism, lavorando fianco a fianco con una rete di giornalisti che ne condividono filosofia e principi.

Sempre di più i media di tutto il mondo stanno iniziando a realizzare che si possono raccontare storie in un modo diverso, ispirante, basato sui fatti e mantenendo gli standard del giornalismo di qualità. Si tratta di presentare un ritratto più completo della realtà, all’interno del classico modo di raccontare, che sia maggiormente in grado di dare potere e coinvolgere il pubblico e portare beneficio alla società. Fondamentalmente si tratta di giornalismo costruttivo.

Il progetto Constructive Journalism attualmente ha come scopo la formazione attraverso corsi, eventi e workshop dedicati ai giornalisti, ma anche agli studenti universitari di comunicazione, alle redazioni o a organizzazioni che necessitino di comunicare con il loro audience attraverso le tecniche del giornalismo costruttivo.

Durante il mio periodo a Londra (e poi a Barcellona) ho tradotto in italiano tutte le sezioni del portale, studiato libri e testi sull’argomento e sulla psicologia positiva (una branca sulla quale il metodo si fonda) e ho curato la rassegna stampa internazionale dedicata al giornalismo costruttivo. Ho raccolto interviste con giornalisti italiani e stranieri che si occupano di giornalismo costruttivo.

Da qui è nata l’idea di sviluppare il progetto giornalismocostruttivo.org, un portale web che sia un Osservatorio sul giornalismo Costruttivo in Italia,che abbia come obiettivo la sua diffusione e il conseguente monitoraggio.

 

Le mie interviste ai pionieri del Giornalismo Costruttivo:

Cathrine Gyldensted, pioniera del giornalismo costruttivo, giornalista e autrice di “From Mirrors to movers”

Sean Degan Wood, fondatore di Constructive Journalism Project e Direttore di Positive News

Nicola Ruth, giornalista freelance e collaboratrice del The Guardian

Per approfondire:

FROM MIRRORS TO MOVERS: Five Elements of Positive Psychology in Constructive Journalism – Cathrine Gyldensted: giornalista, titolare di un master in psicologia positiva in Danimarca e fondatrice della « Danish Society for Constructive News ».

Constructive JournlismItalian Version